La copertura, o più comunemente tetto (ultimamente dal verbo latino tegere, oppure coprire), ha la funzione di definire la parte superiore dell’edificio e di preservare l’ambiente interno dagli agenti atmosferici e dall’invasione di animali.

Lo scopo essenziale delle coperture è impedire l’insorgere di umidità, di opporre resistenza alle sollecitazioni date da neve e vento e diminuire la dispersione termica dell’edificio. Il manto di copertura, che è lo strato esterno delle coperture, garantisce la tenuta dell’acqua, mentre la struttura portante ha il compito di sostenere il manto.

Il nostro personale qualificato effettuerà un  sopralluogo e stilerà un preventivo gratuito con le soluzioni migliori, individuando insieme la ricopertura a voi più adeguata, in maniera mirata, veloce e nel rispetto della normativa vigente, ecco alcune delle possibilità:

LASTRA IN FIBROCEMENTO: Resistente, durevole, affidabile e in più è ecologica: il fibrocemento si      presenta come una delle soluzioni più vantaggiose per la copertura di edifici adibiti ad uso civile, industriale ed agricolo. La matrice cementizia rinforzata con fibre di polivinilalcool (PVA) crea un prodotto estremamente duttile rispetto alle moderne esigenze costruttive e di durata nel tempo.

TEGOLA: Si inserisce in  contesti di paesaggio urbano e rurale. Forma e colori si integrano perfettamente nei recuperi nei centri storici, ma trova impiego ovunque abbiano valore l’eleganza e il rispetto della tradizione architettonica italiana.

COPPO: Risponde alle caratteristiche formali, visive e tattili del coppo antico, grazie al trattamento di      invecchiamento ottenuto mediante argille naturali   ecocompatibili. Disponibile in diverse varianti, fornisce alla copertura un risultato di sicuro fascino.

 PANNELLI COIBENTATI: Frutto di una tecnologia d’avanguardia, questi pannelli si presentano in varie   dimensioni, colorazioni, spessori e forme, danno solidità, isolamento termico, economia di posa e buon risultato estetico. Generalmente sono composti da un doppio  supporto rigido in acciaio o alluminio preverniciato,   rame naturale o flessibile nella parte inferiore e da un’anima isolante in poliuretano espanso ad alta densità, esente da cfc e quindi rispettoso dell’ambiente. La  gamma a disposizione consente di affrontare molteplici situazioni di progetto.

LASTRE GRECATE: Le caratteristiche principali di questa lamiera sono quelle di essere leggera, resistente e di lunga durata. Grazie alla varietà di colori e spessori è in grado di soddisfare tutte le vs esigenze. In acciaio zincato e alluminio, entrambi preverniciati